venerdì 25 ottobre 2013

Shabby chic?

Vi avevo raccontato prima dell'estate che stavo dando una mano a mio papà a risistemare un appartamento.
Avevamo imbiancato il bagno e la cucina e, messi a posto i mobili in questi locali, ora toccava alle camere.






Chi abitava prima nell'appartamento aveva lasciato alcuni dei suoi mobili: ottima fattura e ottimo stato, ma troppo scuri per i nostri gusti.






Così ho proposto a mio papà: perchè non provare a dipingerli di bianco con la chalk paint?






Ho comprato lo smalto satinato all'acqua, ne ho versato un po' in un recipiente a parte e ho aggiunto del gesso scaiola mescolando bene.
Dopo aver steso la prima mano ho deciso di non aggiungere più gesso nelle passate successive: mi sembrava troppo ruvido l'effetto!
Forse ne ho messo troppo di gesso!





Ho poi deciso di dipingere in bianco i decori e le cornici, mentre l'interno delle ante con un grigio chiaro.


















Ora aspetto una luce migliore di quella di ieri e che asciughi bene per dargli gli ultimi ritocchi e per poi passare un paio di mani di vernice protettiva satinata all'acqua.



Oggi, come sempre, mercato e poi valigie da preparare: Ilaria parte per l'Olanda per una settimana, partecipa con la sua classe ad uno scambio organizzato dal suo liceo.
Nel mese di aprile verrà da noi la ragazza che la ospita in questi giorni.
Andrà in un paesino con ben 2 fari: guai se non me li fotografa!


Buon fine settimana

Isabella

21 commenti:

  1. Tutto un altro effetto così! Mi piace l'alternanza di bianco e grigio, un po' gustaviano!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione: ora tocca alla testata del letto...

      Elimina
  2. Sei un'abile architetto d'interni. Brava.
    Ciao Isa e se ti va potresti dare un'occhiata al concorso a cui ho partecipato.
    Clicca qui http://ricamaeamaconme.blogspot.it/2013/10/concorso.html#comment-form e vota senza impegno

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Ora guardo di che si tratta.

      Elimina
  3. Caspita Isabella , alla fine è uscito un ottimo lavoro . Tutto un altro effetto così ,più leggero e molto luminoso . Sai , ho comperato anch'io la chalk paint e devo dire che quando ce l'hai vorresti dipingere tutto di bianco.... Un bacione

    RispondiElimina
  4. Un lavoro meraviglioso, mi piace moltissimo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Solo qualche mano di smalto può cambiare completamente aspetto a un mobile troppo cupo!

      Elimina
  5. Un bel recupero, davvero, non sembra più nemmeno lo stesso armadio.
    Complimenti
    Un bacio

    RispondiElimina
  6. Che cambiamento....non sembra nemmeno più lo stesso armadio; brava.
    Baci
    Anna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero! Anch'io mi stupisco del risultato!

      Elimina
  7. Cara Isabella il tuo lavoro è stata un impresa faraonica ... ma ne valeva la pena ...ora è meraviglioso ... complimenti ... ora scappo di corsa ... non vorrei che le tue gattine avessero un po di languorino ... squitt squitt ... a presto ... baci giusi_g

    RispondiElimina
  8. Un restyling riuscitissimo.
    Anche io partecipo al Soft Inspirations Linky Party di Emanuela.
    Stefy

    RispondiElimina
  9. Avrei giusto un armadietto da dipingere, ma non ne trovo il coraggio,,,
    complimenti! hai fatto proprio un bel lavoro!!!
    Buona domenica
    Roberta

    RispondiElimina
  10. è venuto benissimo....bravissimi.glo

    RispondiElimina
  11. Ciao Isabella..hai fatto un ottimo intervento di restyling è ha ragione Emanuela quasi vicino allo style Gustaviano..ma una curiosità perchè hai usato la scagliola invece del gesso di Bologna ò Parigi?
    ciao tesorino..

    RispondiElimina
  12. un lavoro riuscito benissimo! complimenti

    RispondiElimina
  13. non sembra più lui....complimenti per il bel lavoro
    Elena

    RispondiElimina
  14. Un lavoro splendido, complimenti!
    Nancy

    RispondiElimina
  15. Ciao, ho scoperto lo splendido lavoro che hai fatto al mobile e il tuo blog grazie al Soft Inspirations Linky Party di My Little Inspirations. Complimenti sei bravissima.
    Barbara

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...